Sto stretta in me come il mare in un bicchiere ma se non sto in questo calice messuno mi può bere

domenica 15 giugno 2008

Gira, il mondo gira

non te ne accorgi
ti distrai un attimo
neppur lo senti
che ciò che hai attorno sta girando
tu sei li, che pensi ai tuoi problemi
che credi che nulla ti sfuggirà
che posi tutto al suo posto
convinta di trovare intatto
il mondo che hai lasciato
ma non è cosi che va
ognuno segue la sua strada
per tutti esiste un cammino
che non sempre coincide con quello che hai disegnato tu
nella tua testa
resta da accettare il fatto che
con, o senza di te,
il mondo gira




Aspirina da sciogliere:

Molte volte ho studiato
la lapide che mi hanno scolpito:
una barca con vele ammainate, in un porto.
In realtà non è questa la mia destinazione
ma la mia vita.

Perchè l'amore mi si offrì e io mi ritrassi dal suo inganno;
il dolore bussò alla mia porta, e io ebbi paura;
l'ambizione mi chiamò, ma io temetti gli imprevisti.

Malgrado tutto avevo fame di un significato nella vita.
E adesso so che bisogna alzare le vele
e prendere i venti del destino,
dovunque spingano la barca.

Dare un senso alla vita può condurre a follia,
ma una vita senza senso è la tortura
dell'inquietudine e del vano desiderio-
è una barca che anela al mare eppure lo teme.


(Gorian Gray- Antologia di Spoon River-Edgar Lee Master)